Batimetria del fondale Marino

La batimetria è una branca dell’oceanografia che si occupa della rappresentazione grafica e dello studio morfologico dei fondali marini

La Batimetria per i nostri scopi e la sua implementaione in MATLAB, la rappresentiamo mediante una funzione bidimensionale che rappresenta l’altezza del fondale f(x,y). Si è scelto di riprodurre il tipico effetto sali e scendi della sabbia. Tale effetto si è ottenuto, filtrando una realizzazione di processo gaussiano attraverso un filtro bidimensionale circolare. L’effetto è quello di riprodurre delle oscillazione aleatorie a frequenze e ampiezze dell’ordine  di qualche decina di centimetri.

Sommando la matrice della batimetria e quella della rugosità, si ottiene il fondale, che dovrà poi essere ricostruito simulando il passaggio del sonar.

Il fondale così ottenuto è rappresentato da una matrice di 8192 X 8192 campioni.

Le dimensioni sono pari a 24.57m X 24.57m.

Simulatore side scan sonar

Autore del software sviluppato in MATLAB Ing Casparriello Marco