Equazione del Sonar

L’equazione del sonar

Per poter fare una stima delle prestazioni di un sonar, è molto utile stimare il rapporto segnale rumore. Per fare ciò si può ricorrere alle equazioni del sonar.

Iniziamo dal caso di sonar passivo [13], in tal caso il segnale da rilevare, è generato direttamente dai bersagli (ad esempio, sottomarini o navi). L’espressione per il rapporto segnale-rumore è la seguente:

\[SNR=SL-TL-NL+DI\]

SNR = 10log(S/N)  è il rapporto segnale rumore espresso in dB

TL: Transimission (or propagation) loss, sono le perdite per propagazione in dB

NL: Total Noise, rappresenta la potenza di rumore complessivo (termico ed ambientale) in dB

DI: Directive Index, indice di direttività in dB

Mettiamoci ora nel caso del sonar attivo,

\[SNR=SL-2TL+TS-NL+AG\]

TS, è il target strength in dB ed è un parametro che sarà descritto nel prossimo capitolo, e in pratica misura quanta potenza un bersaglio è capace di riflettere nella direzione del sonar.

AG, Array Gain in dB, misura il guadagno in rapporto segnale-rumore dovuto all’array di idrofoni ricevente

Simulatore side scan sonar

Autore del software sviluppato in MATLAB Ing Casparriello Marco