Impronta a terra e suddivisione in celle di risoluzione acustica

Algoritmo MATLAB per costruire l’impronta a terra

Il file TERRENO_ILLUMINATO.mat, crea a partire dalla matrice dei parametri del sonar, un vettore delle celle di risoluzione x e una matrice che rappresenta l’impronta a terra z.

La matrice z, contiene 1 in corrispondenza dei  punti insonorizzati e 0 altrove, ed ha dimensioni  di 256X8192. Le dimensioni sono state scelte, in maniera tale che l’impronta, anche nella peggiore delle ipotesi, non venga tagliata (\(256\cdot dx<\max (R\cdot \Delta \phi )=\delta {{x}_{\max }}\)).

Il vettore x, di 8192 elementi, va interpretato in questo modo: l’elemento x(i) rappresenta l’indice di cella riferito alla colonna i-esima della matrice del fondale h(:,i).

Simulatore side scan sonar

Autore del software sviluppato in MATLAB Ing Casparriello Marco