Test Medicina 2017 – informazioni utili

Test Medicina 2017 – informazioni utili

Il giorno del test medicina 2017 si avvicina. Il Miur pubblicherà poi nel pomeriggio i quesiti e le rispettive soluzioni. Nel frattempo ecco un quadro completo e dettagliato sui test ingresso 2017.

TEST MEDICINA 2017 – DATE

Oltre a quella del 5 settembre, giorno in cui si svolgerà il test ingresso medicina 2017, ci sono anche altre date che è bene segnare in agenda se vuoi affrontare con serenità la prova. La prima è quella del 4 agosto, giorno in cui gli atenei pubblicheranno gli elenchi di tutti gli studenti che, avendo completato la procedura di iscrizione, potranno sostenere il test ingresso medicina 2017. Il 19 settembre poi, sarà il giorno della verità: verranno pubblicati infatti i risultati del test e il 29 settembre invece potrai prendere visione della tua prova, scoprendo così il tuo punteggio. Dovrai però aspettare il 3 ottobre per venire a conoscenza della graduatoria nazionale e solo una settimana dopo, l’11 settembre, ci sarà il primo scorrimento.

Test medicina 2017: la struttura della prova e il tempo a disposizione

Per superare il test ingresso medicina 2017 e essere quindi ammesso al corso di laurea è richiesto il possesso di una cultura generale con attinenze all’ambito letterario, storico-filosofico e attitudini al ragionamento logico-matematico. Le domande 60 in tutto, verteranno sui seguenti argomenti e saranno così distribuite: 2 quesiti di cultura generale, 20 di ragionamento logico, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di fisica e matematica. Avrai in totale ben 100 minuti per rispondere ai quesiti a risposta multipla.

Test medicina 2017: i punteggi delle risposte

Il punteggio massimo che si può raggiungere rispondendo correttamente a tutte le domande del test ingresso medicina 2017 è 90 punti. Ogni risposta corretta infatti vale 1,5 punti, se errata invece ti verranno tolti 0,4 punti. Riceverai 0 se deciderai di lasciare in bianco la domanda. Per avere la sufficienza bisogna ottenere un punteggio di almeno 20 punti ma questo non ti assicurerà il camice bianco!

Test medicina 2017: i posti a disposizione

Anche quest’anno, come è ormai consuetudine, non sarà facilissimo per gli aspiranti camici bianchi ottenere uno dei posti disponibili della facoltà di medicina. La concorrenza infatti sarà certamente alta soprattutto se si considera che quest’anno sono 9.100 i posti per medicina e 908 quelli per odontoiatria, lo scorso anno erano più di 62mila i candidati: 1 posto ogni sei aspiranti medici! Quest’anno le proporzioni potrebbero essere le stesse. Non bisogna però perdersi d’animo, ma studiare e impegnarsi!

Test medicina 2017: come prepararsi al meglio

Se hai bisogno di un aiuto per la tua preparazione ma non sai come fare, tranquillo noi di Ripetizioni Roma siamo qui per aiutarti. Sul nostro sito, infatti, potrai esercitarti consultando la nostra sezione interamente dedicata al test di medicina.

Test medicina 2017: cosa puoi portare il giorno della prova

Dopo esserti preparato per bene, segnato sulla tua agenda le date da tenere bene in mente, l’ultima cosa da fare è un ripasso delle cose che puoi e che non devi assolutamente portare con te il giorno del test ingresso medicina 2017. La prima cosa da prendere è la tua carta d’identità, non dimenticare poi la ricevuta del pagamento del test ingresso medicina 2017 e la copia del modulo di iscrizione. Senza questi documenti dovrai dire addio alla prova. Scorda poi libri e appunti, impossibile consultarli. Il suggerimento è quello di portare con te una bottiglia d’acqua ed anche un orologio: l’ansia potrebbe farti venire sete e tenere d’occhio l’ora ti aiuterà nel test!

Info sull'autore

marco casparriello administrator

Lascia una risposta